//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js
Alassio Wave una camminata tra mare e sole
Europa Consigli

Alassio Wave una camminata tra mare e sole

Punteggio

5 punti basati su 1 votazioni.

  • Eccellente
    1
  • Molto Buono
    0
  • Nella Norma
    0
  • Scarso
    0
  • Terribile
    0
Alassio Wave

Alassio Wave una camminata tra mare e sole. Sabato 20 e domenica 21 ottobre 2018 si svolgerà ad Alassio la prima manifestazione italiana di marcia acquatica: l’Alassio International French Water Walking. Noi di Direzione Vacanze non vogliamo certo perdere l’occasione di esserci! Proprio nella cittadina  ligure è nato il primo gruppo italiano di Marcia Acquatica.

Si tratta di uno sport importato dal nord della Francia (dove si pratica dal 2004) ma che ha riscosso un enorme successo nel bacino del mediterraneo e, già dallo scorso maggio anche in Italia. Tutto questo grazie alla collaborazione tra il Circolo Nautico al Mare di Alassio (CNAM) e Maddalena Canepa, Lorena Rasolo e Roberto Gravagno, tre istruttori federali di questa nuova disciplina annoverata nella federazione italiana escursionismo (FIE). Il CNAM ha creato la sezione Escursionismo, dove bene si inserisce la Marcia Acquatica.

La “Longe côte – Marche aquatique” nasce dal desiderio di escursionisti e camminatori amanti del mare di utilizzare la risorsa gratuita più potente e spettacolare al mondo. La marcia in acqua permette di godere della bellezza del mare anche in un periodo dell’anno in cui, altrimenti, sarebbe meno frequentato.

Senza contare poi che, all’amore per il mare, riesce ad unire grossi benefici per la salute. L’attrito e il massaggio massaggio dell’acqua permettono infatti di intensificare l’efficacia della camminata e al tempo stesso di massaggiare tutto il corpo.

Un modo per vivere il mare in inverno godendo di panorami bellissimi e facendo uno sport davvero emozionante. Si riesce così a prendersi cura di se in senso olistico, raggiungendo benessere fisico e mentale.

Quando i miei pensieri sono ansiosi, inquieti e cattivi, vado in riva al mare, e il mare li annega e li manda via con i suoi grandi suoni larghi, li purifica con il suo rumore, e impone un ritmo su tutto ciò che in me è disorientato e confuso.
(Rainer Maria Rilke)

Alassio Wave, la marcia acquatica

La Marcia Acquatica nasce  nel nord della Francia come allenamento di rinforzo per i vogatori, ma finisce per diffondersi come sport a sé stante a partire dal 2015, quando una Docente di Letteratura dell’Università Sorbona di Parigi, inizia a praticarla come riabilitazione dopo seri problemi fisici. Oggi la Marcia Acquatica in Francia conta già 8.000 iscritti! E il suo successo non rimane certo circoscritto in territorio francese! Tutto il bacino mediterraneo sembra essersi appassionato della Marcia in acqua; Italia compresa!

Alassio, oltre ad ospitare la prima marcia in acqua, organizzerà dei corsi per istruttori. Questo perché l’Alassio Wave non è una semplice passeggiata nell’acqua ma richiede precisi accorgimenti per ottenere l’annullamento del peso corporeo e svolgere un’attività aerobica supportata da un corretto ed efficace lavoro articolare e muscolare. Ad esempio è fondamentale che il livello d’immersione sia tra l’ombelico e il petto, che l’inclinazione del busto sia corretta e che il movimento di braccia e gambe sia alternato e coordinato. E’ anche possibile utilizzare palette da nuoto o apposite pagaie.

L’attività perfetta per chi ama il mare ed il movimento all’aria aperta. Perfetta anche in inverno, grazie all’utilizzo di mute e calzari per far fronte alle fredde temperature dell’acqua.

alassio Wave

Alassio Wave, il programma e il modulo d’iscrizione

Alassio International French Water Walking
20 – 21 ottobre 2018
Memorial “Roberto Gravagno”

Programma

Il 20 e il 21 ottobre 2018 avrà luogo ad Alassio (SV) il primo evento di Marcia Acquatica in Italia.
Il Circolo Nautico Al Mare (CNAM) di Alassio con la sua sezione escursionismo Wave Walking organizza la duegiorni Acquatica insieme alla Federazione Italiana Escursionismo (FIE), la Federazione Francese Escursionismo (FFRandonnée) e l’associazione internazionale Longe Côte Méditerranée.

SABATO 20 OTTOBRE, competizione 3 tipologie di gara:

1) ALL TWO: 400m in coppia (femminile, maschile o mista) per categorie di età, con o senza guanti palmati e palette.
2) SUPER EIGHTIES SLALOM: 100m in solitaria, per categoria di età e di genere, con pagaia. I primi 6 accedono alla finale.
3) TEAM EVENT: Staffetta 4x50m in squadra mista 2 uomini / 2 donne in più manches.

DOMENICA 21 OTTOBRE:

Record la più lunga marcia Acquatica!
Il record da superare è quello della Tunisia, giugno 2018, 247 partecipanti su una lunghezza di 5 km!

La ‘due giorni’ è dedicata a Roberto Gravagno. Una parte dell’incasso delle iscrizioni sarà destinato all’associazione umanitaria di Ceriale (SV) “I RUN FOR FIND THE CURE”

Segui questo link per l’iscrizione: ALASSIO INTERNATIONAL FRENCH WATER WALKING – 20-21 octobre 2018

Alassio Wave

Alassio, non solo la camminata ma mille possibilità

Alassio è la cittadina che ospiterà la manifestazione e, con lei, almeno 130 francesi che parteciperanno alla manifestazione. Una preziosa occasione per far conoscere le bellezze dalla Liguria. Alassio è un comune italiano di 10 802 abitanti. Si trova in provincia di Savona (Liguria) ed è il settimo della provincia per numero di abitanti. Situato sulla costa della Riviera di Ponente, lungo l’insenatura racchiusa tra Capo Mele e Capo Santa Croce, è un noto centro turistico anche grazie all’attrezzato porticciolo “Luca Ferrari”. Tra le vette del circondario è possibile visitare il monte Tirasso con il caratteristico santuario di Nostra Signora della Guardia.

Alassio è una città nota per le sue meraviglie naturali, per essere la terra del sole, del mare, del divertimento, dello sport e dei “Baci” al cioccolato.
Nato come un borgo di pescatori si è evoluto in sito turistico di livello internazionale. Col passare degli anni Alassio è diventato infatti uno dei più eleganti centri della Riviera, impreziosito da quasi quattro chilometri di spiaggia di quarzo e calcare finissimo, che degrada dolcemente in mare.
La Città propone alberghi, residence e oltre 100 stabilimenti balneari di ottimo livello, perfetti per soddisfare tutte le esigenze dei turisti che la visitano in ogni stagione. E’ infatti una città che ha molto da offrire anche in inverno, quando è possibile godere momenti di relax e benessere sulla spiaggia grazie alle celebri Strandkorb: “ceste” di vimini molto usate nel nord Europa che consentono tonificanti sedute di elioterapia.

La cittadina, amata da Ernest Hemingway, è la meta ideale per chi cerca eleganza, natura e tanto divertimento. Una città sempre in fermento e alla ricerca di nuove mode. Perfetta dunque per ospitare l’Alassio Wave, una camminata che fa tendenza ed unisce l’amore per lo sport a quello per la natura. Una città che ti darà la possibilità di fare una camminata tra mare e sole.

Come si fa a spiegare il mare a chi lo guarda e vede solo acqua…
(Ritagodino, Twitter)

alassio

Hai recentemente visto ...

Disqus shortname is required. Please click on me and enter it

SCRIVI UN COMMENTO

Direzione Vacanze

Scopri nuove mete e servizi per rendere un esperienza unica ogni viaggio. Tante destinazioni in tutta Italia e nel mondo dove troverai consigli di viaggio ed offerte per divertirti e risparmiare. Strutture selezionate, foto e recensioni che ti permetteranno di organizzare e creare la tua vacanza ideale. info@direzionevacanze.it