//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js
Europa Viaggi

FAI, adotta il tuo luogo del cuore

Punteggio

5 punti basati su 1 votazioni.

  • Eccellente
    1
  • Molto Buono
    0
  • Nella Norma
    0
  • Scarso
    0
  • Terribile
    0
FAI

FAI, fondo ambiente italiano, lancia la nona edizione dei Luoghi del Cuore.  Dal 30 maggio al 30 novembre sarà possibile votare chiese, borghi, palazzi o spiagge tra quelli soggetti a degrado o minacciati. I luoghi più votati riceveranno i  finanziamenti da Intesa Sampaolo per progetti di recupero.

Un voto per salvare un’emozione. Quante volte, durante un viaggio od una vacanza, ti sei innamorato di un luogo in particolare? Un paesaggio che entra nel cuore, una chiesa che ti ha toccato l’anima, un palazzo che ti ha emozionato col suo carico di storia e cultura…

In Italia sono davvero molti i luoghi in grado di sorprendere e incantare. Capaci di restare, indelebili, nella nostra memoria. La quantità è certamente un punto a favore ma che, purtroppo, può anche essere davvero difficile da sostenere. Sono infatti molti i luoghi meritevoli di cure e manutenzione ma che per mancanza di fondi giacciono in stato di degrado e abbandono. Vederli senza la cura necessaria a proteggerli o un’adeguata valorizzazione per farli conoscere, lascia con l’amaro in bocca. Ecco perchè Fai ha lanciato l’iniziativa “Adotta il tuo luogo del cuore” , una bella iniziativa nata per offrire un futuro ai numerosi luoghi bisognosi di restauro o manutenzione.

FAI e i luoghi del cuore

Chiese, borghi, giardini, vecchi casali, spiagge, palazzi, siti, antiche corti, aree naturali: anche quest’anno, per la nona edizione della nota iniziativa del Fai (Fondo Ambiente Italiano), gli italiani saranno chiamati ad indicare e votare quale luogo del loro cuore, che sia famoso o sconosciuto, aiutare a salvare grazie ai fondi dell’iniziativa sostenuta da Intesa Sanpaolo.

Dal 2013, anno della prima edizione, ad oggi sono 92 i luoghi d’arte e di natura, in 17 diverse regioni, che hanno usufruito di “cure”  grazie a  5 milioni di voti ricevuti (di cui 1,5 solo nell’ edizione 2016).

I premi del FAI per i Luoghi del cuore

L’edizione del 2018 è davvero ricca, sia in termini di partecipazione che in termini di premi messi in palio. Sono infatti state stanziate cifre importanti per i luoghi che otterranno più voti:

  • Cinquantamila euro al primo classificato,
  • 40mila al secondo
  • 30mila al terzo
  • 20mila euro al vincitore tra i luoghi d’acqua
  • Un contributo di 5mila euro per i luoghi che supereranno i 50mila voti,
  • Altri 5mila euro al luogo che otterrà più voti nelle filiali Intesa San Paolo

Il FAI e #salvalacqua

L’edizione del 2018 vede tra i suoi protagonisti i luoghi d’acqua, in perfetta sinergia con la campagna #salvalacqua che sostiene il Fai. In una classifica speciale saranno votati cisterne storiche, mulini, canali, dighe… E il vincitore riceverà un premio di 20mila euro. In Puglia, d’accordo con la Regione, le scuole che raccoglieranno almeno 2.000 voti a favore di un luogo del territorio potranno candidare il loro sito a un bando per il recupero che sarà promosso dalla Regione stessa.

I VIP per l’ambiente

Sono molti i personaggi famosi che da anni si mobilitano a fianco del FAI per proteggere l’ambiente.  Anche per l’edizione dei luoghi del cuore 2018 molti VIP sono scesi in campo per salvare i loro luoghi del cuore:

Serena Autieri, ad esempio, ha messo la sua popolarità a disposizione della Chiesa di San Salvatore a Campi di Norcia (PG) bisognosa di restauro dopo essere stata danneggiata dal terremoto.

“Non possiamo consentire che un evento naturale ne cancelli il valore storico e simbolico”.

Syusy Blady ha invece deciso di scendere in campo per  Chiusa di Casalecchio di Reno (Bologna).

“Ho passato lì la mia infanzia e a questo proposito con un gruppo di esperti e cittadini abbiamo avviato un progetto di bonifica dell’acqua”.

L’attrice Cristiana Capotondi si è invece mobilitata per l’Isola della Maddalena in Sardegna:

“Negli ultimi anni è sempre più lasciata a se stessa. Recuperarla riporterebbe all’isola bellezza e turismo”.

Per Milly Carlucci, il luogo del cuore sono le rive del fiume Natisone in Friuli, dove ha imparato ad immergersi, ed amare, la natura.

“da piccola mio papà mi portava con lui a pescare e, si sa, la regola prima di chi pesca è quella di stare in silenzio. Così, in quel silenzio, ho imparato a osservare e ascoltare la natura”.

Vota anche tu il luogo del cuore FAI

Basta un voto per salvare un’importante luogo del cuore. Noi di Direzione Vacanze vorremmo salvarne il più possibile. Dai anche tu il tuo voto per fare un gesto che parte dal cuore. VOTA QUI

FAI

Hai recentemente visto ...

Disqus shortname is required. Please click on me and enter it

SCRIVI UN COMMENTO

Direzione Vacanze

Scopri nuove mete e servizi per rendere un esperienza unica ogni viaggio. Tante destinazioni in tutta Italia e nel mondo dove troverai consigli di viaggio ed offerte per divertirti e risparmiare. Strutture selezionate, foto e recensioni che ti permetteranno di organizzare e creare la tua vacanza ideale. info@direzionevacanze.it