//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js
La perla d’Oriente: Penang
Asia Cibo

La perla d’Oriente: Penang

Punteggio

4 punti basati su 1 votazioni.

  • Eccellente
    0
  • Molto Buono
    1
  • Nella Norma
    0
  • Scarso
    0
  • Terribile
    0

                                             

Tra presente e passato.

Incredibile fusione tra Oriente e Occidente, tra presente e passato. Penang è uno stato della Malesia che comprende, oltre  all’isola anche una striscia sulla terraferma. Le due parti sono unite da un magnifico ponte lungo 13 chilometri considerato il più lungo del sud-est asiatico. Si trova vicino all’equatore quindi il clima è caldo umido fatta eccezione dei mesi del monsone da agosto a ottobre quando le piogge sono abbondanti.

 

Tra culture diverse e diverse tradizioni.

Essendosi sviluppata grazie alla fusione di culture diverse, Penang è al giorno d’oggi uno dei pochi posti al mondo dove Buddisti, Induisti, Musulamani e Cristiani convivono in armonia. A Penang si ammirano chiese, eleaborati e coloratissimi templi buddisti e indiani e maestose moschee. Il modo migliore per iniziare a visitare Penang è partendo dalla capitale Georgetown, dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio Mondiale dell’Umanità”. Ha saputo mantenere nel tempo il suo fascino coloniale e le antiche tradizioni.

 

Street Art…

Curiose e famose sono le opere d’arte che si possono ammirare in tutta Georgetown. Sono graffiti fatti dall’artista lituano Ernest Zacharevic. Attirano l’attenzione perché comprenono sempre un oggetto reale. Macchina fotografica in mano!

 

… e street food!

Penang è una delle migliori destinazioni foodie in Asia, qui il cibo di strada è senza alcun dubbio una delle maggiori attrazioni della città. La qualità e la varietà della cucina sono giustamente leggendarie. In una zona molto ristretta c’è infatti la possibilità di apprezzare la ricca cucina asiatica, potendo scegliere, di volta in volta, tra ristoranti indiani, malesi, cinesi e thailandesi. Il mix culturale che si è venuto a creare nei secoli (grazie al passaggio di navi provenienti da ogni parte del mondo e all’immigrazione di molte popolazioni che si recavano qui in cerca di lavoro) è il risultato dei sapori di oggi.

Profumo di tradizione.

Ovunque in città si possono incontrare gli ambulanti che cucinano gli stessi cibi da decenni, qui la cultura dello street food è molto radicata nella popolazione che abitualmente consuma i propri pasti per la strada alle bancarelle; da turista è interessante andare alla scoperta degli odori, dei sapori e della storia di alcune specialità ed è molto divertente assaggiarle all’angolo di una via o in una food court. Ci si può abbuffare con il Char Kway teow, una zuppa di noodle, il Curry Mee, Assam Laksa e così via.

Assam Laksa

E’ il piatto più famoso di Penang e la troverete praticamente in qualsiasi strada di Penang.

Si tratta di uno dei piatti piu consigliati ed è una zuppa di noodle piccante con un retrogusto acidulo, è a base di sgombri stufati nel brodo con tamarindo, citronella, peperoncino e pasta di gamberetti, il tutto sormontato da un grande ciuffo di vermicelli di riso.E ‘stato classificato 7° dei 100 migliori prodotti alimentari al mondo, da provare assolutamente!

 

I colori della cucina, il profumo delle spezie ma anche la convivenza pacifica di piu etnie e delle loro religioni hanno catturato la mia attenzione. Ho scoperto un posto decisamente interessante, ricco di storia e unico nel suo genere, un po’ antico e un pò moderno e che si adatta al passare del tempo e alle persone che passano…

 

 

 

 

Hai recentemente visto ...

Disqus shortname is required. Please click on me and enter it

SCRIVI UN COMMENTO

Direzione Vacanze

Scopri nuove mete e servizi per rendere un esperienza unica ogni viaggio. Tante destinazioni in tutta Italia e nel mondo dove troverai consigli di viaggio ed offerte per divertirti e risparmiare. Strutture selezionate, foto e recensioni che ti permetteranno di organizzare e creare la tua vacanza ideale. info@direzionevacanze.it